Archivi tag: sito

Eh no, mi spiace, sono senza spiccioli

Tra le varie mail che mi arrivano a volte qualche incauto mi chiede se perpiacere posso scrivere qualche pezzo da pubblicare sul suo sito. E fin qui non ci sarebbe niente di male, ma mi pare scontato che solo ed esclusivamente se apprezzo il tuo blog posso ritenermi incline ad accettare la tua offerta.

Se invece non ti conosco e non conosco il tuo sito e ovviamente non ne ricavo un cazzo, mi spieghi perchè diavolo dovrei perdere tempo prezioso a scrivere qualcosa di valido che tu userai per un tuo profitto?

Ah, ho capito: sei un ingenuo imbecille.

Da: Andrea S******

Ciao, complimenti per il blog, molto personale e davvero spassoso!

Se penso che ha scritto la stessa cosa ad un altro centinaio di blogger mi si contrae il buco del culo per la rabbia. La rabbia di sapere che la maggior parte di loro sono rimasti lusingati da questi complimenti del cazzo.

Io mi chiamo Andrea, sono uno dei gestori del sito Melemarce.com che fino al 2006 era uno dei siti umoristici più visitati d’Italia, decine di autori emergenti settimanalmente pubblicavano propri pezzi inediti, che insieme a rubriche originali di ogni genere ci permisero di essere contattati e recensiti da radio e tv. Ora, dopo anni di standby Melemarce ha riaperto, puoi dargli un’occhiata qui: www.melemarce.com.

A quanto pare io ho vissuto su Marte fino al 2006, dal momento che non avevo mai sentito parlare prima di Melemarce. Incredibile che io non conoscessi il sito umoristico più visitato d’Italia recensito da radio e tv e zeppo di rubriche originali.

Ancora non è completo in tutti i suoi contenuti ma contiamo entro settembre di renderlo di nuovo un punto di riferimento del web.

In bocca al lupo.

In questo esatto momento il nostro staff sta navigando in internet alla ricerca di validi autori da poter accogliere nella nostra grande famiglia.

“Accogliere nella nostra grande famiglia”? Ma cosa cazzo siete, la Chiesa Cattolica?

E quindi arrivo al dunque sperando di non averti già stressato: leggendo i tuoi post mi sono reso conto che avresti tutte le caratteristiche per poter collaborare con noi, cosa che non significa avere impegni ricorrenti o dover per forza pubblicare qualcosa a comando, ma rendersi disponibile a inserire contenuti inediti in maniera totalmente libera e non vincolante (…).

OH MIO DIO! IO??? PARLI DI ME??? IO AVREI TUTTE LE CARATTERISTICHE NECESSARIE?! PROPRIO IO!!!? E’ LA COSA PIU’ EMOZIONANTE CHE MI SIA MAI CAPITATA DA QUANDO LA MAESTRA IN SECONDA ELEMENTARE MI HA DETTO CHE HO UNA BELLA CALLIGRAFIA!!! UUUOOO!!!

Per essere subito chiaro ci tengo a sottolineare che in questo momento l’unico ritorno che ne avresti sarebbe di visibilità, e naturalmente di pubblicità gratuita al tuo blog con tua scheda personale e backlink mirato.

A dire la verità ho sempre sognato di avere una mia scheda personale e un backlink mirato sul sito di qualche altro coglione.

Pubblicità GRATUITA! Baclink MIRATI! Scheda PERSONALE! Questo tizio deve aver preso una laurea breve in Marketing se sa utilizzare così bene certi sofisticati trucchetti pubblicitari che dovrebbero sedurmi e convincermi ad accettare la sua proposta! (e nel contempo vendere la mia dignità a una puttana marocchina sifilitica) Mio dio, ho a che fare con un cazzo di genio!

A questo punto sarei tentato di accettare, ma non mi sembra di aver letto da nessuna parte la seguente frase: “inoltre riceverai cento euro per ogni articolo che ci proporrai”. Peccato.

Melemarce nasce come unica proposta impegnata in Italia di umorismo creativo originale, parteciparvi è una scelta goliardica e magari il presupposto per un ottimo trampolino di lancio (cosa che nel tuo caso so non essere necessaria)  😉

Questa leccata di culo finale è talmente vergognosa che farebbe impallidire persino Emilio Fede.

Ok, detto tutto, non ti faccio perdere altro tempo e rimango speranzoso in attesa di una tua risposta positiva.

Caro Andrea, la mia risposta è ovviamente negativa, ma preferisco esprimerla in un modo più comprensibile per te:

“Pubblicità GRATUITA? Baclink MIRATI? Scheda PERSONALE? Pubblicizzati da RADIO E TELEVISIONE? Sito umoristico tra I PIU’ VISITATI D’ITALIA? Rubriche ORIGINALI di OGNI GENERE? No grazie, ma VAFFANCULO!”