Archivi tag: ragazze

Basta un poco di zucchero e il dito in gola va giù

AndrzejDraganMarta5956913lg1.jpg
NO
all’anoressia!
manuela-arcuri3.jpg
SI’
alle tette grosse!

 

 

Quando ho pubblicato il post su Twilight ho pensato “Ecco, finalmente ho concluso la mia opera più grande ed esauriente. In vita mia non avrò mai più bisogno di scrivere qualcos’altro che metta in risalto le carenze dell’universo femminile.”

 

 

Poi quel bastardo di Sgradevole mi ha fatto ricredere, ed eccomi ancora qui a cercare di illustrare nel modo più pacato e rispettoso possibile la mia serenissima opinione su quelle ragazze convinte che essere magre porti alla felicità.

SONO DELLE STUPIDE TESTE DI CAZZO!

Ma andiamo con ordine. Girovagando qua e là per vari blog PRO ANA (a quanto pare è questo il nome tecnico) ho selezionato alcuni “testi” rappresentativi di questa rara specie di ragazzine che da ora in poi chiamerò “Baldracche con la Merda al posto del Cervello”, o BMC.

 

AVVISO: Non escludo che alcuni degli esempi che riporterò siano dei veri e proprio fake (ne ho trovati parecchi), ma mi sento di dire che, per quanto possibile, ho sempre cercato di verificare che fosse tutto autentico. Vorrei davvero che fosse tutto un orribile, orribile scherzo.

 

Nel primo blog trovo (nella colonna destra) una sintetica descrizione che la BMC da di sé:

 

NOME: stefania …….
sono una ragazza dolce e forse troppo debole, schiava dell’aspetto esteriore..

 

Schiava dell’aspetto esteriore… E qui ho iniziato ad avere i brividi.

 

AMO: dimagrire, la moda, viaggiare, le mie extension, paris hilton e kate moss, gli stivali alti, la tg 38 e 40, gli skinny jeans, new york, la polinesia, la coca (di vasco)

 

Uao, mi sembra di essere in una gara per decidere qual è la cosa più disgustosa. Al momento i tre favoriti sono “dimagrire”, “extension” e “la coca (di vasco)”. Anche se “gli skinny jeans” hanno buone chance di rimonta.

 

ODIO: ingrassare, il cibo, la 42, la bilancia, il mio corpo, i sandali alla schiava, i fascisti, chi ti guarda male, essere ignorata, chi odia le bionde

 

Ehi, anche io odio i fascisti! Abbiamo molte cose in comune! Che ne dici, usciamo insieme qualche volta? Magari andiamo a fare una passeggiata e ci mangiamo un bel gelato e… Come dici? Niente gelato? Ah sì, scusa, tu odi il cibo, è vero.. Beh, lasciamo stare allora.

 

fanculo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

scusate dovevo sfogarmi..allora..sono una guastafeste..

peso di stamattina: 45.7

stamattina ero in giro con la mia collega e mi ha convinto (isistendo) a prendere un bicchiere di ciocchino in caffetteria..cosa sarà mai????diceva ke era buonissimoooooooooooooo..bene, si trattava di un bicchiere con caffè, latte, una crema a scelta (ho preso la nocciola), altri strati con latte si chiamava trama di latte fine o cose del genere e sopra 3dita di panna montata, quella dura fatta al momento e scagliette di cioccolato……………………………………..cosa??????quando l’ho visto mi stava venendo un’infarto…porca paletta…

mi ero fatta tutto il mio programmino della giornata, e invece..puff sfumato….

credo proprio che a pranzo insalata, poi tisane e acqua..magari se ho fame mi compro coca light o zero..perche  stasera ho un aperitivo con un’amica..e mi sa ke la cena la salterò..eh si..

 

Capite perché non escludo l’idea che i blog delle BMC siano dei fake clamorosi? Voglio dire, quando leggo questa roba non riesco a credere ai miei occhi: insalata, tisane, acqua, Coca Light, cena saltata… Che cazzo ti viene in mente porca puttana? Perché ti prendi la briga di restare viva, se questa è la qualità di vita che ti concedi? Fatti un favore, prendi una bella dose di sonniferi e tagliati i polsi.

 

non devo vomitare, non devo vomitare, non devo vomitare…….son venuta a scrivere per non stare con la testa nel cesso a sboccare insalata con un uovo(solo il bianco xk ha 16kcal ogni 100g, il rosso lo butto) e 4morsi di mela…………

andrò al bar a bere un caffè e a fumarmi una sigaretta..magari nel frattempo mi passa la voglia.

 

Al bar a bere un caffè??? Ma che cazzo dici sei impazzita??? Il caffè ha 10 calorie se è amaro macchiato con 10 grammi di latte e per ogni fottuto cucchiaino di zucchero aggiunto ti becchi 15-20 calorie in più! FERMATI FINCHE’ SEI IN TEMPO, PAZZA!

 

odio mio padre!!!!!!!!!!!!!!!!!……………..fuck………….

litigo con lui e come sempre la mia dieta va a farsi fottere!!!!sempre!!!!!!

ieri sera abbiamo bisticciato a cena, mi è presa una rabbia assurda, cosi questo è stato il mio d.a. da schifo:

2patate lesse con senape, un piatto di verdura cotta, un pezzetto di pane (saranno stati 20g), una fetta di torta e 2 pasticini (per fortuna quelli secchi ripieni di mela)

 

Certo che tuo padre è proprio uno stronzo: 2 pasticcini secchi ripieni di mele! Che grandissimo figlio di puttana.

Okay, basta ora, mi sposto da un’altra parte.

 

Che merda di giornata.Che merda di mondo.Che merda di persone.Che merda di debolezze..merda merda merda!!!!!!! che merda che sono!!!!!mi sò stancata…mi sento una lardosa palla di grasso uniforme..la bilancia dice che son dimagrita,vado51 ora,ma io sto gonfia come una palla…ho mangiato una mela e una barretta fitnes e mi sento in colpa,mi sento di scoppiare…ho bisogno del digiuno..mantenersi è così difficile e stressante…digiunare mi riesce + semplice…in più mi son venute,e mi sento ancora + merda…che palle…vita vuota…ho appesa nell’armadio una mini taglia 38,iper piccina..quanto vorrei poterla mettere senza problemi…..

 

Per un attimo stavo pensando ai bambini che muoiono lentamente di fame in Africa e si accasciano inermi al suolo polveroso invocando l’aiuto di un Dio che non c’è, e a tutti quei teneri bimbi innocenti che vivono in paesi dove c’è la guerra e stanno saltando per aria sotto i bombardamenti, urlando e perdendo pezzi del loro corpo che schizzano in aria e disegnano una scia di sangue rosso scuro… ma per fortuna mi hai distolto da questi sciocchi pensieri ricordandomi quali sono le cose veramente brutte della vita: il grasso corporeo, le fottute barrette fitness, le mestruazioni, e le taglie 48 appese nell’armadio! Grazie, BMC.

 

Nel frattempo continuo a lievitare. Sono grassissima. Mi sento grassissima. La pancia sporge anche quando sono in piedi, quando addrizzo la schiena. E perfino quando trattengo l’aria. I jeans stringono. E mi stringono anche il cuore. Non mi guardo allo specchio. Mi fa male vedermi così.
Domani torno a Bologna. Grazie al cielo potrò non mangiare e non avrò tentazioni. Riperderò tutto quello che ho accumulato finora. Solo quando avrò modellato il mio corpo e avrà raggiunto la forma che desidero, potrò tornare a guardarmi allo specchio. Solo quando mi sarò consumata, potrò definirmi soddisfatta. Solo quando verrò notata, potrò definirmi felice.
Ora come ora, vivo di senso di colpa.
Indelebile.

 

“I jeans stringono. E mi stringono anche il cuore”

Ma da che cazzo di sarto vai?

(Scusate, non volevo. Concedetemela, non potevo trattenermi.)

Comunque questo pezzo è davvero… non so, direi quasi… toccante, ecco. Toccante. Sembra il testo di una canzone di Biagio Antonacci.

 

Lui non l’ho ancora dimenticato. E come potrei? Mi manca come mi manca la me stessa di 3 mesi fa. Quella felice, in ogni caso.
Adesso sono il fantasma di me stessa.

Ieri ho mangiato, in tutta la giornata, 2 gambi di sedano, una carota e due mele e tanta acqua e tè verde. Oggi cercherò di ridurre ulteriormente. Controllo, è la parola chiave.

Io non voglio più essere me stessa. Voglio essere migliore. Voglio essere sottile, inconsistente.
Solo così, Lui mi rivorrà.

 

Chi non rivorrebbe un fantasma inconsistente e sottile che mangia gambi di sedano e beve tanto tè verde? Chi, dannazione, chi potrebbe essere così stupido da lasciarsi sfuggire un bocconcino del genere?

Io, per esempio. Mi sposto su un altro blog.

 

stamattina mi sono pesata e…sorpresona!!!
erano 35.550!!!la farmacista, che aspettava me per chiudere, ha chiesto se sono ingrassata, certamente perchè
vedendomi scomparire in questi UMM taglia 27 credeva che dovessi per forza essere all’ingrasso.
le ho detto di no e lei -come no?-
e si è avvicinata a vedere il peso.
ha guardato la bilancia e ha chiesto -ma mangi?
ma ditemi voi, si è mai sentita una anoressica dire -certo che no, è da ieri che ho vomitato la cena che non tocco cibo, ho mangiato solo una caramella balsamica e l’avrei voluta vomitare se avessi potuto, non vedo l’ora di perdere altri 10 kg, ricoverami!-
che domande!
ho risposto si, e lei -brava, adesso andiamo tutti a mangiare!-
e io pensavo -si, adesso che sto preparandomi al decollo mi zavorro!- ma le ho detto
-ciao, e buon appetito!-

 

Che domande, certo che non l’ho mai sentita quella dell’anoressica che ammette di aver mangiato solo una caramella balsamica e che chiede di farsi ricoverare! Però ho sentito quella dell’anoressica che è morta perché il continuo vomitare e rifiutarsi di mangiare le ha distrutto l’organismo! Tu l’hai sentita? No? Che domande!

 

Ieri sera mi sono trovata in una situazione poco piacevole…sono uscita con gli amici…a mangiare…non sapevo come mi sarei comportata infatti è stato un emerito disastro…mi è arrivato un piattone di pasta…ENORME!! Ovviamente quando tutti avevano già mangiato primo secondo e contorno, il mio piatto di pasta era ancora pieno…ho mangiato a malapena due spaghetti di numero, nonostante la mia forchetta continuasse ad arrotolare ed arrotolare spaghetti col sugo…ad un certo punto cominciano a dirmi “ma sei ancora dietro a quel piatto? ma che hai” E io ” beh non ho tanta fame non mi sento molto bene…ho lo stomaco chiuso…volete finirli voi?” .. per fortuna un’anima pia ha messo a fine alla tortura mangiandoseli tutti…stavo per entrare nel panico più totale…che schifo.

 

“Ho ringraziato l’anima pia facendogli un pompino nascosti dietro un cassonetto dell’immondizia, ma alla fine mi sono categoricamente rifiutata di ingoiare lo sperma. Che schifo!”

Va beh, concludiamo in bellezza: (ci sarebbero molte altre BMC da sfottere, ma preferisco passare. Pensateci voi nei commenti, basta semplicemente cercare un blog PRO ANA e leggere qua e là)

Signori e signore, rullo di tamburi… Abbiamo una vincitrice:

 

Dopo 35.550 adesso sono sui 36.100, ma i pantaloni pesano 530 grammi.

 

530 grammi. Brutto figlio di puttana di un Calvin Klein!

 

 

 

Mostrami le tette, ragazzina, e farò di te una stella.

Siamo tutti d’accordo che una delle cose più belle del mondo sono le ragazze?

Sì, lo siamo. Sia i maschietti che le femminucce.

Donne, donne, come si potrebbe vivere senza le donne? Boh. Quasi sicuramente meglio. Mi immagino un meraviglioso mondo fatto di soli uomini, pieno di gente che gira in mutande, tutti sporchi e puzzolenti come cavernicoli, barbe e capelli lunghi, brandendo un tubo di ferro in una mano e un prosciutto cotto nell’altra, mentre nell’aria si librano maestose le bestemmie e le volgarità più oscene che l’umanità abbia mai udito.

Oooooohhhhhhhhhhh. Uao. Scusate, sono appena venuto.

MA, purtroppo, ci sono le donne. Per cui, riprendendo il discorso: cosa c’è al mondo di più bello della figa delle donne?

Nulla.

Perché dico questo?

facebook.gif

 

Perché oggi mi sono fatto un giro su Facebook, a guardare i miei devoti fan. Era la prima volta, e ho scoperto una cosa interessante, almeno a giudicare dalle foto del profilo: ehi ragazzi, ci sono delle fighe. Ebbene sì.

Non lo credevo, devo essere sincero. Mi immaginavo di trovarci una fila interminabile di perdenti occhialuti e pieni di brufoli perennemente attaccati al computer, oppure una sfilza di ragazzi/uomini sorridenti fotografati in compagnia di gnocche paurose conosciute al mare e mai più riviste.

E invece a quanto pare ho delle lettrici di sesso femminile. E non poche. Ora, la domanda che molti di voi si stanno ponendo sarà sicuramente “Okay, ora dicci chi sono quelle fighe!”, oppure “Okay, ora metti una foto di Nina Moric che succhia una fragola!”

Vorrei fare lo stronzo e stilare una bella classifica con nomi e cognomi, ma temo che violerei qualche stronzata tipo il diritto alla privacy o robe simili. E poi non sono sicuro al cento per cento che una tale lista potrebbe corrispondere al vero: in fondo anch’io dalla foto del profilo potrei sembrare una faina, ma vi assicuro che non ho tutto quel pelo in faccia.

Invito quindi tutte le esibizioniste in ascolto a mandarmi una propria foto, dove vi si vede CHIARAMENTE (niente occhiali da sole giganti né ciuffi chilometrici davanti agli occhi, furbette), specificando il nome (per il cognome basta l’iniziale), e accettando candidamente la pubblicazione sul blog, mettendo in previsione gli eventuali commenti ironici che accompagneranno le “opere d’arte”. HAHAHA!

Dico sul serio. Vi pubblico. Con i miei specifici commenti.

Immagino che non mi arriverà neanche mezza foto. (Vigliacche! Avete paura di un po’ di sano umorismo!) O casomai, mi arriveranno foto inviate da qualche ragazzo che si spaccia per una femmina, solo per fare un dispetto a quel cesso della propria cugina e vederla massacrata sul blog.

Comunque, l’e-mail è killfaina@gmail.com.

P.S. Non pubblico foto porno, non accetto nessun tipo di tetta al vento o culo scoperto o… HAHAHA!

(post commentabile)