Archivi tag: manuela

Poesia del culo

1055819629.jpg

Vedo il tramonto

che colora di rosso

il mondo

e penso che la natura

sia una figata

e scopro di amare

l’acqua,

la terra,

il sole,

la luna,

le stelle,

gli animali,

i sassi,

sono tutti

miei fratelli

e sorelle.

E allora mi chiedo

ma chi cazzo saranno i miei genitori?

 

E mentre il tramonto se ne va

sento il vento

che soffia tra gli alberi

e penso

che anche stanotte

pioverà

una pioggia che rinfresca

e inonda il mondo

con le sue gocce fredde

ma cazzo,

io stanotte dormo in tenda

quanto odio il campeggio.

 

Scende la notte

si accendono le prime stelle

nella notte buia

e la civetta emette il suo richiamo

e una zanzara mi punge

e la civetta emette il suo richiamo

e un ragno mi si arrampica sulla spalla

e la civetta emette il suo richiamo

e un lupo ulula nel bosco,

sembra molto vicino,

e la civetta emette il suo richiamo

e la civetta emette il suo richiamo

e capisco

che anche stanotte non si dorme un cazzo.

 

L’anno prossimo vado in vacanza al mare

in hotel

Vaffanculo la natura

e i tramonti

 

Letterine n.2

481295702.jpg

1. Caro Faina,ho un problema: ho compiuto quattordici anni un mese fa, e ho recentemente notato di avere un testicolo che non è ancora sceso allo stesso livello dell’altro. Cercando informazioni sulla pubertà su Wikipedia ho scoperto che alla mia età quel testicolo dovrebbe essere già sceso da un bel pezzo. E’ un problema grave o posso sperare che si risolverà da solo col tempo?    (Filippo, Gallarate)

 

Caro Filippo: hahahahahahaha, sfigato, sfigato, sfigato!

 

2. Caro Faina, la mia ragazza non è capace di farmi godere quando mi fa un pompino. Come posso fare?    (Samuele, Torino)

 

Forse la tua ragazza non si sente a suo agio con il sesso orale. Molte ragazze infatti considerano il sesso orale come un atto privo di amore che sottomette la donna all’uomo e che sottrae al rapporto sessuale la dignità e l’intimità che lo caratterizzano. Prova a parlarne con lei e a scoprire cosa ne pensa. Se il dialogo tra di voi non darà risultati, mettiti il cuore in pace e ripiega sul sesso anale.

 

3. Caro Faina, mia cugina di secondo grado (che ha tre anni in più di me) ha preso l’abitudine di toccarmi sulle “parti intime” quando restiamo soli in una stanza e spesso si spoglia davanti a me senza che io possa fare nulla per fermarla. Io ho provato a chiederle di smetterla ma lei non mi dà mai retta, anzi, mi invita a “toccare la sua patata”. Io ho molta paura che i miei genitori o i miei zii lo scoprano e che scoppi uno scandalo, per cui non ho mai risposto ai suoi inviti e non l’ho mai sfiorata con un dito. Aiutami Faina, non ce la faccio più, è una tortura, cosa posso fare per farla smettere? (Allego delle sue foto, così puoi farti un’idea di che tipo di ragazza è) Help me please!   (Luigi, Milano)

1878054378.jpg

412402139.jpg

 

 

 

 

 

 

 Caro Luigi, mi disgusti profondamente.