Archivi tag: hunziker

Ringrazia il cielo che hai due belle tette

glp_00521914_cos.jpg

 

Dal diario di Michelle Hunziker:

 

14 febbraio

 

Oggi Eros mi ha mandato gli auguri di San Valentino, in onore dei vecchi tempi. Che pirla! Ogni anno la stessa storia. E poi deve sempre ricordarmi tutte le canzoni che ha scritto per me, per farmi sentire in colpa, quello stronzo! Dovrebbe proprio abituarsi all’idea che non gliela darò più.

 

17 febbraio

 

Mi sono fatta la ceretta alla passera, così il produttore televisivo di turno potrà leccarmela più facilmente mentre saremo a colloquio per il mio prossimo ruolo da conduttrice in un programma mediaset.

 

3 marzo

 

Domani inizio le riprese per la serie Carabinieri. Il mio personaggio è una bellissima donna poliziotto che ha difficoltà a inserirsi nel gruppo e a farsi prendere sul serio per via della sua prorompente bellezza ma che col tempo saprà dimostrare sul campo le proprie capacità e si guadagnerà il rispetto dei compagni che smetteranno di vederla solo come un bella donna e inizieranno a considerarla un importante alleata nella lotta al crimine. Poi mi scopo il maresciallo nella seconda puntata.

 

11 marzo

 

Dentro il Gabibbo c’è un uomo!!! Che shock.

 

13 marzo

 

Gerry Scotti mi ha chiesto per l’ennesima volta se gli faccio un pompino. E’incredibile, sono anni che lavoriamo insieme e ancora non si è rassegnato.

 

14 marzo

 

Devo girare una nuova pubblicità per le Tic Tac. Questo vuol dire che dovrò impararmi una canzone completamente nuova!!! Mi hanno già dato il testo da studiare a casa:

“La vita fa tic tac

Il ritmo fa tic tac

Non c’è niente di più fresco di tic tac!”

E tutto questo per domani. Non ce la farò mai!!!

 

15 marzo

 

Ci sono voluti trentasette ciak, ma alla fine ce l’abbiamo fatta. Il nuovo spot delle tic tac è pronto. Ora non mi resta che aspettare l’assegno di ventimila euro.

 

29 marzo

 

Eros mi ha tenuto sveglia tutta la notte con le sue telefonate del cazzo. Mi ha rotto i coglioni, non è possibile continuare così! Odio quando piange come una femminuccia!

 

3 aprile

 

Devo farmi operare alla mascella. Il dottore dice che a forza di sorridere mi si stanno consumando i muscoli facciali.

 

4 aprile

 

Il dolore alla mascella è insopportabile. Stanotte ho dovuto prendere un antidolorifico per riuscire a dormire.

 

5 aprile

 

Cristo, non riesco a smettere di sorridere! Lo zigomo mi sta perforando la pelle. Che male.

 

6 aprile

 

CAZZO CHE DOLORE NON CE LA FACCIO PIU’ FATEMI SMETTERE DI SORRIDERE DIO AIUTAMI TI PREGO

 

7 aprile

 

Mi hanno ricoverata d’urgenza e mi hanno messo a posto la faccia. Ora sono a posto, il dolore è passato, ma il medico mi ha raccomandato di non azzardarmi a sorridere per almeno un mese.

 

15 aprile

 

Ho fatto un pompino a Gerry Scotti. Pare che condurrà la prossima edizione di Paperissima e sta cercando una showgirl che lo affianchi. Col cazzo che mi faccio soffiare il posto da Belen.

 

18 aprile

 

Belen mi ha telefonato. Mi ha detto che devo smetterla di intralciare la sua carriera televisiva. Che puttana.

 

2 maggio

 

Ma perché nessuno mi ha detto che Mike Bongiorno era morto? Sono due settimane che mi scopo i dirigenti mediaset per poter condurre un programma insieme a lui. Che spreco di tempo.

 

4 maggio

 

Eros mi mandato un sms con scritto che vuole togliersi la vita. Forse è il caso che ci scopi un po’.

 

7 maggio

 

Quelli di Novella 2000 mi hanno fotografata mentre uscivo da casa di Eros. Merda. Dovevo lasciare che si impiccasse.

 

12 maggio

 

Oggi ho letto su Internet un articolo su di me dove si dicevano un sacco di cose brutte. Hanno insinuato che sono un’incompetente! Dicono che ho rotto le palle con il mio forzato e onnipresente buonumore, con la mia risata gioiosa, con le mie battutine mielose, con le mie squallide apparizioni televisive, e dicono pure che non sono capace di recitare!!! Ma come!!?? Neri Parenti mi ha già chiamato per il prossimo cinepanettone con De Sica, come fanno a dire che non sono una brava attrice!?

 

14 maggio

 

Belen reciterà al posto mio in Natale a Baghdad. Quella fottuta troia succhiacazzi mi ha inculato. Cristo! Devo assolutamente scoparmi Corona per fargliela pagare.

 

0701_michelle-hunziker-016.jpg

Intervista a Michelle Hunziker

434546508.jpg
Nella foto: Michelle Hunziker mentre rende ciechi milioni di adolescenti.
 

***

Faina: Cara Michelle, innanzitutto grazie per averci concesso la possibilità di intervistarti.

Michelle: Grazie a te, Faina. (ride) Mi sono giunte voci che le tue interviste sono sempre molto educate e rispettose. Altrimenti non avrei accettato.

Faina: Grazie al cazzo, le ho messe in giro io quelle voci, pur di convincerti.

Michelle: Come?

Faina: Sei bellissima, come sempre.

Michelle: Ah.

Faina: Cominciamo?

Michelle: D’accordo. (ride)

Faina: Michelle, tutta Italia si chiede se un giorno tornerai mai assieme a Eros. Ultimamente mi sembra che abbiate riallacciato i rapporti, non è così?

Michelle: Esatto. (ride) E’ da un po’ di tempo che abbiamo ripreso a vederci, ma solo per amore di nostra figlia. (ride) Non penso che ci sia volontà di riavvicinamento da parte di nessuno dei due.

Faina: (tossendo) Certo, come no, sono sicuro che Eros non vorrebbe mai e poi mai tornare a scopare con te.

Michelle: Come, scusa?

Faina: Siete molto carini insieme.

Michelle: Grazie. (ride)

Faina: Cara Michelle, parliamo un po’ dei tuoi prossimi impegni lavorativi. Si parla di un tuo ritorno alla conduzione di Zelig. Me la dai?

Michelle: Scusa, non ho capito l’ultima domanda. (ride)

Faina: Me la dai?

Michelle: Cosa?

Faina: Impegni lavorativi, Michelle. Ti ho chiesto dei tuoi impegni lavorativi. E di Zelig. Lo condurrai tu?

Michelle: Ah, ok. Avevo capito male, scusa. (ride) Comunque su Zelig non posso dire niente, è un segreto! (ride)

Faina: Un segreto?

Michelle: Eh sì, un segreto! Devo tenere la bocca chiusa!

Faina: E’ un peccato, dal momento che la tua bocca aperta stimola innumerevoli fantasie su pompini.

Michelle: Che hai detto?

Faina: Che speriamo tutti quanti di rivederti a condurre Zelig al più presto.

Michelle: Segreto,segreto! (ride)

Faina: Quando ridi mi arrapi.

Michelle: Scusa?

Faina: Hai una risata stupenda.

Michelle: Grazie! (ride)

Faina: Michelle, negli ultimi anni i paparazzi ti hanno causato guai a non finire, mettendo a serio rischio la tua serenità e il tuo equilibrio solo per ottenere foto e particolari intimi della tua vita privata. Di che colore porti il perizoma?

Michelle: Il cosa?

Faina: La tua vita privata, Michelle. Ti ho chiesto della tua vita privata e del rapporto conflittuale che hai avuto con i paparazzi.

Michelle: Oh. Ok. (ride) I paparazzi fanno solo il loro lavoro, non li biasimo per quello. Ammetto però che certe volte tendono ad esagerare. (ride) Ma, dopotutto, è questo il prezzo che si paga quando si fa parte del mondo dello spettacolo. (ride)

Faina: O quando si è una figa svizzera con un culo da paura.

Michelle: Hai detto scusa?

Faina: Speriamo che questi paparazzi allentino un po’ la presa.

Michelle: Grazie! (ride)

Faina: Ma figurati, bella topa.

Michelle: Eh?

Faina: In bocca al lupo.

Michelle: Crepi, grazie! (ride)

Faina: Cara Michelle, la gente si chiede spesso come sia ritrovarsi così famosa e desiderata, e tuttavia sprovvista di un partner fisso che possa darti la sicurezza necessaria.

Michelle: (ride) Sai, Faina, me lo chiedono spesso. (ride) Si vede che la gente pensa che una giovane donna con una figlia di cinque anni non possa fare a meno di un uomo fisso. (ride)

Faina: (sussurrando) Ti prego dammela.

Michelle: Ma voglio sfatare questo mito: anche le giovani donne hanno abbastanza coraggio per farsi largo nella vita! Senza che ci sia necessariamente l’appoggio di un uomo. (ride) Ci vuole molta forza di volontà, lo ammetto, ma anche da sola ce la faccio. (ride) Questo non significa che se arrivasse il principe azzurro..

Faina: Intendi dire che per ora scopi a destra e a manca, aspettando che arrivi un riccone a rimorchiarti?

Michelle: Cosa hai detto?

Faina: Che devi avere una gran forza dentro di te.

Michelle: (ride)

Faina: Chissà se hai mai fatto sesso di gruppo.

Michelle: (ride) Cosa, scusa?

Faina: Ho detto che sarebbe molto bello se ci fossero più donne con la tua stessa determinazione.

Michelle: Grazie mille! (ride)

Faina: E con lo stesso culo.

Michelle: (ride)Scusa?

Faina: Sei un esempio da imitare.

Michelle: Sei troppo gentile! (ride)

Faina: E sei anche un ottimo desktop erotico sul mio computer.

Michelle: Dicevi scusa? (ride)

Faina: Che sei la showgirl più famosa e brava d’Italia e che ti auguro tanta fortuna per il futuro.

Michelle: Speriamo in bene! (ride) E’ difficile mantenere sempre alto il livello in questo campo. (ride) Bisogna saper migliorarsi e reinventarsi continuamente per intrattenere e divertire il pubblico! (ride)

Faina: Ma non dire stronzate, basta che ogni tanto ti fai fotografare le tette.

Michelle: Come?

Faina: Ti amo.

Michelle: Mi ami?

Faina: No, hai capito male.

Michelle: No, no, hai proprio detto che mi ami.

Faina: Ti sbagli.

Michelle: Ho sentito benissimo.

Faina: Non può essere.

Michelle: Ne sono sicura.

Faina: Tu mi ami?

Michelle:

Faina:

Michelle: No.

Faina:

Michelle:

Faina: Vuoi sentire che buon odore ha il mio fazzoletto?

Michelle: Mmm… profuma di cloroformio.

Faina: Buono, vero?

Michelle:

Faina: Michelle?

Michelle:

***

174731292.jpg
Nella foto: Michelle Hunziker mentre diventa famosa in tutta Italia.