Paragonare una merda a Fabio Volo è un insulto a tutte le merde cagate dai buchi di culo del mondo

Il post lo trovate qui cliccando qua sotto:


http://surpluskilling.blogspot.it/2010/12/fabio-volo.html

Paragonare una merda a Fabio Volo è un insulto a tutte le merde cagate dai buchi di culo del mondoultima modifica: 2010-04-22T15:20:00+00:00da eric-devor
Reposta per primo quest’articolo

60 pensieri su “Paragonare una merda a Fabio Volo è un insulto a tutte le merde cagate dai buchi di culo del mondo

  1. 10 e LODE e LODE !!!!!
    Il problema vero sono le ragazze trentenni che leggono quei libri: quelle che hanno cercato sempre il grande amore e non l’hanno trovato in quanto cozze abominevoli e che continuano a vivere nell’adolescenza sognando di sentirsi dire queste cazzate da 4 soldi… MORITE PUTTANE!!!!!

  2. Non ho mai letto Volo, però ho controllato quella storia dentale labiale mentre cercavo di leccarmi il gomito, e non ho intenzione di farlo. Quel che mi chiedo ora è: se non ti piaceva perché hai letto, spero non comprato, tre libri?

  3. avevo in progetto di scrivere pressocchè le stesse considerazioni, condite peraltro di un tripudio di moccoli della maremma, per cui non posso che quotarti in pieno.
    a parte quando butti nell’elenco topolino, che io invece adoro *.*

  4. Non per rompere, ma io non ho mai seguito niente di fabio volo, senza particolari difficoltà oltretutto. Non me lo ritrovo dapertutto e non mi da’ tutto questo fastidio. Al massimo qualche frase scassacazzi su internet. C’è di peggio a questo mondo.

    Ciononostante, post decisamente piacevole. Ed istruttivo: prima di toccare un libro di Fabio Volo, ora andrò in giardino a raccogliere i regalini del cane, andrò a studiarmi un bel po’ di pedagogia e, perché no, a sturare cessi delle scuole come volontariato.

    Un po’ incoerente il finale però. Dopo aver convinto il pubblico adorante che devono pensare colla propria testa invece che farsela riempire da altri, per sintetizzare il concetto usi una citazione. Sarà anticonformista ed adatto alla situazione, ma cazzo è pur sempre qualcuno che ti prepara la pappetta!

  5. io leggevo, seguivo ed ascoltavo Fabio Volo.
    avevo 15 anni e sfido molte persone ad alzare la mano se a 15 anni si capisce un cazzo di qualcosa, eccheccazzo!!
    io giocavo a calcio, mi facevo delle gran seghe e Fabio Volo (non necessariamente in quest’ordine, di sicuro non contemporaneamente).

    poi sono cresciuto, ora lo odio così come lo odi tu (quella de dinosauri mi ha fatto bestemmiare a voce molto alta)

    però bravo, cazzo, ti sei documentato controvoglia (tipo arancia meccanica) pur di scrivere un post. questa è fottuta professionalità!

    vado a farmi fottere

  6. Ecco, io non l’ho mai letto. E dopo le citazioni che hai messo mi applaudo da sola.
    Fabio Volo, cazzo. Fabio Volo.

  7. “Una ragazzina che va in libreria e sceglie Fabio Volo piuttosto di Hemingway è una mente persa. E’ un cervello in meno. Una futura parrucchiera in più nel mondo. Una solitaria trentenne commessa di supermercato single e soprappeso che inizia a prendere forma”.

    Ineccepibile.

  8. Lo Sciacallo segnala il momento più bello di questo post bello. Ti rammento che Fabio Volo è anche quello che andava nelle università (nelle università lo chiamavano, porca la puttana) a dire “io ho fatto la terza media e ho avuto successo, studiare non serve a niente”. A parte queste stronzate, sono riuscito a evitarlo con cura, e quegli assaggi di merda che mi hai propinato qui sopra mi basteranno e avanzeranno.

    Bravo Faina, bel post.

  9. Io lo ammetto, ho letto due suoi libri, e non per documentarmi allo scopo di smerdarlo: l’ho letto proprio perché volevo!
    Non lo conoscevo come scrittore, ed un amico che DI SOLITO ci azzecca coi miei gusti me lo aveva consigliato.

    Finito il primo, “E’ una vita che ti aspetto”, il suo secondo libro, mi dico che ci deve essere qualche errore. Capita che trovi il suo primo, “Esco a fare due passi”, a metà prezzo. Ok, lo prendo, di certo qui leggerò il vero Fabio Volo, il secondo libro è figlio del successo, ma qui troverò lo scrittore genuino. Eh, vabbe’.

    Comunque, affanculo, era da tanto che meditavo un post su di lui, ora non ha più senso.

    Ah, concordo con Volpe, il passaggio sulla libreria è quello chiave, perché mostra come oggigiorno si tenda a pensare che la lettura sia sempre una cosa positiva, perché “i giovani non leggono più”… ma se questa lettura è Volo, Moccia, quella là dei vampiri… dove cazzo sarebbero i lati positivi..?
    Ci stiamo allevando una generazione non tanto di ignoranti, quanto di rincoglioniti, che è peggio.

  10. Quale blogger non vorrebbe fare un post su Volo?
    Io vorrei, volevo, ho anche abbozzato.
    Ma è un lavoro difficile, il tuo post è eccezionale ma c’è ancora molto altro da dire.

  11. Uhm, personalmente lo abbozzo meglio, ma forse solo perché lo vedo di meno. Eppoi, dai, Pezzi non ha mai detto al mondo quanto fosse bello farsi le seghe, sborrarsi in pancia da distesi e fare scarpetta col dito.

  12. E’ decisamente tanto tempo che non accarezzo un’essere figamunito,
    tuttavia ci deve essere un’abbondanza di facce di merda che lo fa anche per me;
    perché, nonostante il mio impegno per rendere le strade più sicure, non è ancora possibile camminare tranquilli sul marciapiede senza correre il rischio di venir stirato da un’insieme di ossa e membra con una due cavità tra le cosce e la capacità di schiacciare pedali nel, troppo per lei, potente mezzo con quattro ruote dell’irresponsabile (coglione) marito.
    Forse se iniziaste tutti ad usare cinghie di cuoio, al posto di grasse dita con le unghie mangiate, per accarezzare il gentilsesso si potrebbe riconoscere a Fabio Volo almeno un merito.

  13. …con tutto il rispetto per parrucchiere e commesse di supermercato, s’intende! 😀 bello bello mi è piaciuto!

  14. “Ho letto da qualche parte che il vero motivo per cui si sono estinti i dinosauri è perché nessuno li accarezzava. Bisogna sperare che l’uomo non faccia lo stesso stupido errore con le donne.”

    non so perché, ma sto immaginando schiere di velociraptor che accarezzano una mandria di triceratopi

  15. ciao faina, come va? Di Volo ho visto i suoi film, dei libri invece non ho letto nemmeno la copertina. Visto che ti sta terribilmente sul culo (giustamente per te), posso sapere quali sono i tuoi scrittori preferiti? Adoro Luttazzi

  16. Al rigo venti, cosa veggono le mie fosche pupille?
    “Pò” con l’accento. Brrr.
    Torno a leggere Volo, che non fa orrori grammaticali.
    (non è vero, era per dire.)

  17. Quoto il Conte di Montenegro: Volo è per quelle ragazzine (dai 15 ai 45 anni) che cercano il principe azzurro, col cavallo bianco e bla bla bla
    Le stesse che vedono Twilight, Scusa ma ti voglio ecc ecc… al cinema
    Purtroppo gente come questa esiste e il danno è che ingrassano persone come Volo, Moccia ed altri che pensano di aver capito tutto della vita scrivendo 4 luoghi comuni.
    Questa purtroppo è la nuova generazione italiana di falliti..

    Ps: Faina, vedendo la risposta a fabrax, aggiungerei anche Palahniuk. Che dici?

  18. Faina, ma Bredbury tanto per dire “Farenheit451”, o proprio ti piace* Bradbury?

    *sessualmente

  19. uno dei piu bei post di faina…

    La realtà è che Fabio Volo è un leccaculo del cazzo. Fa parte di quella schiera di “uomini” che odio di più….eppure le donne vogliono un tipo così…. che le sappia intortare di cazzate.

    Forse realmente dovremmo imparare da lui. Perchè sicuro che uno così scopa piu di tutti noi.

    Con questa poi: “Ho letto da qualche parte che il vero motivo per cui si sono estinti i dinosauri è perché nessuno li accarezzava. Bisogna sperare che l’uomo non faccia lo stesso stupido errore con le donne.”

    mi viene lo sbrozzo

  20. “Arredato Dentro”

    Chissà se, quando Volo va al cesso, si sofferma sulle cazzate che ha scritto con la consapevolezza che qualcuno in quel preciso momento lo sta sonoramente deridendo e mandando a fare in culo.

    Probabilmente, ricollegandoci al post su Moccia, ci troviamo dinanzi l’ennesimo furbetto opportunista che conta i soldi pensando alle palle mosce di questa società di merda.

  21. madonna ragazzi quanto Odio…o forse invidia???? sembrate un gruppo di bimbi minchia invidiosi e insoddisfatti!! ma trovatevi un hobby piuttosto che insultare e perdere tempo ad odiare una persona che nemmeno conoscete O_o

  22. Ehi, il mio hobby è insultare e perdere tempo ad odiare una persona che nemmeno conosco!

    Che poi, non è vero che non la conosco: la conosco come scrittore. Uno scrittore di merda.

  23. @ mi vergogno per voi: sai, il tuo commento mi aveva quasi convinto a smettere di disprezzare fabio volo, ma per fortuna quel “O_o” che hai messo alla fine mi ha illuminato sul fatto che è meglio non cambiare idea se non voglio fare la tua stessa fine.

  24. huhuhuh guarda fare la mia fine ti farebbe solo che bene!!
    a te e ai mongoloidi che ti vengono dietro…. e poi faina incazzosa ma che minchia di nome è!!! che hai 15 anni???? e non fate tanto i fighi facendo grandi nomi (Welsh, Bukowski, Hemingway, Poe, Bradbury……)perchè non sempre è sintomo di intelligenza nel vostro caso mi fate solo una gran tristezza!

  25. Ciao Faina. Ho letto il post con interesse, vomitando dopo ogni citazione dai libri di Volo, chiaramente un subnormale e una merda. Poi scorrendo i vari commenti sono incappata nell’immancabile giovane dei nostri tempi che ti/vi critica perche’ ” insultate cio’ che non conoscete”, per cui “gli fate tristezza”. E non ho potuto non notare l’uso di ??? !!!! e …., quando e’ noto che i puntini di sospensione sono sempre e solo TRE, e che sia il punto di domanda che quello esclamativo vanno usati da soli.
    E poi come hai gia’ notato qulla roba la’, “O_o”.
    E allora vedi? Il lettore di Fabio Volo e’ molto spesso anche lettore di Moccia;disimpara qualsiasi cosa, riesce solo a bofonchiare frasette sconnesse infarcite di quattro puntini di sospensione e simboletti da chat. Non conosce altri modi di esprimersi. E commenta il tuo blog.

    Saluti,

    bixx

  26. ottimo post, rovinato dalla citazione finale di Daniele Luttazzi, una merda peggiore di Fabio Volo che almeno le stronzate se le scrive da solo a differenza di quel vergognoso copione di Luttazzi, un plagio vivente, paladino della lotta contro la censura ma allo stesso tempo ridicolo censore dei suoi ex fan che hanno sgamato i suoi pagliacceschi trucchi.
    http://www.facebook.com/?ref=logo#!/LuttazziCOPIA

  27. Oh! Wow! Mamma mia! Luttazzi copia! Incredibile fratello, grazie per averci avvertito, oh yeah, finalmente abbiamo scoperto l’unico autore satirico del mondo che copia!

    (Scusate lo sbroc, ma l’argomentazione ad “Luttazzi copia” è uno di quelli che più odio dopo l’argomentazione ad “L’Inter è come la vecchia Juve” e l’argomentazione ad “Berlusconi non è un santo ma gli altri non sono migliori”)

  28. Vabbè fratello se hai visto il video http://www.megaupload.com/?d=KQNGWP4X e hai letto il blog http://ntvox.blogspot.com/2008/01/daniele-luttazzi-copia.html non puoi ancora sostenere che Luttazzi copii come la maggior parte degli autori satirici. Il suo è un plagio spudorato che riguarda non una, dieci, venti battute, ma diverse centinaia.Non tenta neanche di annacquare la copia, ma si limita spesso ad una ridicola traduzione.Se alle sue trasmissioni più famose(Barracuda e Satyricon)togli le battute copiate non rimane quasi niente e lo stesso vale per molti suoi spettacoli e libri.Ma ancora più grave è il fatto che non citi mai le sue fonti, si vanta di essere autore originale di se stesso(dice che non riuscirebbe mai a recitare battute di altri), si incazza come una bestia se qualcuno gli ruba una sola,una sola battuta (come fece Bonolis con quella della mosca che scorreggia, tra l’altro anch’essa copiata) e poi tenta in maniera assai patetica di impedire che il video giri, minaccia denunce a destra e manca (sembra Ghedini), si intrufola su Wikipedia per cancellare la parola plagio, retrodata i post sul suo blog per salvarsi il culo.Proprio lui che è stato censurato, proprio lui che si è fatto paladino della lotta alla censura?Ecchecazzo ma l’ipocrisia fa schifo solo a me?
    (Scusate lo sbroc, ma l’argomentazione ad “Luttazzi copia come tutti gli Altri” è un po’ una stronzata. Non esiste un comico della fama di Luttazzi che abbia costruito il suo successo su un imbroglio tanto grosso, vergognoso ed ipocrita).

  29. @mi vergogno di voi, a te l’evoluzione a essere umano è stata negata e sei rimasta alla forma di spermatozoo troppo cresciuto, dovresti tornare a rotolarti nelle palle di tuo padre. Replichi a faina che c’è tanto odio nel suo post per una persona che non conosce e te sei quella che spara merda su faina e noi che leggiamo e approviamo ciò che scrive, non mi pare che tu sia molto lontana da ciò che ha fatto faina con Volo.
    Per quanto riguarda Luttazzi, a me ha fatto sempre cagare, ho bisogno di un rallentatore vicino all’orecchio per captare le parole e a leggere i suoi libri perdo il filo del discorso. E’ un comico di merda a prescindere dai plagi.

  30. ahahah che cazzo. quanto siete ridicoli. vi fate seghe mentali per niente.
    non so se c’è più ignoranza o ipocrisia, ma penso tutte e due.
    cazzo odiate queste persone (volo, tokio hotel ecc.) e perdete del vostro tempo a parlare di loro e a documentarvi sulle loro vite per poterle criticare meglio! ahahah
    ma vivete la vostra vita. li odiate? ignorateli!

    anche io adesso sto facendo il vostro stesso errore. reputo questo post un puttanata colossale,(attenzione: non perche andate contro Volo, ma xkè pieno di incoerenza, invidia ecc.) ma giustificatemi, sono le 2:30 di notte e non ho un cazzo di meglio da fare!

    2 risate pero me le faccio ahahah

  31. Prima di tutto vorrei consigliarti di leggere anche i libri di Federico Moccia per farti una cultura ancora più completa su Fabio Volo. Sai perchè?Perchè i libri di Federico Moccia non centrano un emerito cazzo con quelli di Fabio Volo!Federico Moccia parla solo di 15enni che non hanno un cazzo da fare e fanno sesso con il primo che incontrano dicendo di essere innamorate solo perchè il loro “lui” gli aveva fatto venire le farfalle nello stomaco!!
    Fabio Volo parla di persone mature, di persone vissute, di persone tormentate dal loro essere. Se vogliamo dire che Fabio Volo si rifà a qualche scrittore o personaggio letterario in particolare, allora io direi che Fabio Volo ha moltissime cose in comune con dei filosofi moderni e di altri tempi! La filosofia è davvero importante per maturare, io l’ho studiata e la studio ancora e a mio parere dovrebbe essere insegnata in tutti i tipi di scuola! Se tu pensi tutto questo rifacendoti a Film o programmi televisivi, che sono pura finzione e recitazione, fai pure..siamo in un paese democratico e io non posso che non condividere il tuo pensiero, però ti dico di cuore che ti stai sbagliando e che nella tua vita dovresti ascoltare più persone come lui e meno persone convinte che pensano ciò “avrei speso meglio il mio tempo a iniettarmi con una siringa del piscio fumante dritto nel cervello fino a schiantarmi per terra per morire boccheggiando con la schiuma alla bocca e le convulsioni che scuotono il mio corpo in agonia”, si tratta di vera e propria immaturità dire parole del genere! Riguardo al calcio all’intellettualità ti voglio semplicemente far notare che tu hai scritto “un’ideale” e commesso altri errori che non ti sto ad elencare, quindi non ti puoi permettere di parlare di intellettualità! E, invece, riguardo al sopportare persone che lo ammirano, ragazzo mi dispiace per te che ammiri Berlusconi e lo metti a capo di tutti i tuoi ideali di vita, perchè ti torno a ripetere che in Italia c’è la democrazia (ho citato Berlusconi poichè egli tutto è tranne che democratico) e fin quando ci sarà tu devi rispettare i pensieri di tutti nonostante tu non li condivida, come io sto facendo con i tuoi!

  32. “madonna ragazzi quanto Odio…o forse invidia???? sembrate un gruppo di bimbi minchia invidiosi e insoddisfatti!! ma trovatevi un hobby piuttosto che insultare e perdere tempo ad odiare una persona che nemmeno conoscete O_o

    Scritto da : mi vergogno per voi | 06/05/2010 alle 14:02”

    Ma tu che stai facendo scusa?Fabio Volo lo conosci?A me sembra che lo stai disprezzando anche tu con molto odio, o invidia come dici tu.
    E comunque per tua informazione almeno io non ti sto insultando e nè perdendo tempo..magari le mie parole ti entreranno da un orecchio e ti usciranno dall’altro, ma per me parlare e scambiarsi opinioni non è mai una perdita di tempo..solo dialogando si capiscono quali sono le tue convinzioni e si cresce davvero!!

  33. E perchè scusa?Voglio poter dire la mia..è un mio diritto!!
    Quindi risparmiati di dire queste cazzate! 😉

  34. Capisco che non tutti nasciamo col senso dell’ironia…Peccato che non esiste un articolo che imponga di collegare il cervello prima di scrivere certi commenti…Vero, Robertina ?

  35. Ti quoto e straquoto tutto quello che hai scritto.

    Una ragazzina che va in libreria e sceglie Fabio Volo piuttosto di Hemingway è una mente persa. E’ un cervello in meno. Una futura parrucchiera in più nel mondo. Una solitaria trentenne commessa di supermercato single e soprappeso che inizia a prendere forma.

    Tranne questo concetto. Io sono una laureata che ha scelto di fare la baby sitter per vivere. mi piace,mi diverto ci sto bene con me stessa. Leggo e ho sempre letto libri che vanno da Kundera a Pirandello a Hemingway passando per Sacks e Shakespeare. A dodici anni ho letto il gattopardo. A undici ho letto il buio oltre la siepe. Amo il cinema vero e detesto Fabio Volo e se anche quel pirla di Coelho. Non sono una stupida. Eppure faccio un lavoro semplice. Non sono d’accordo quando parogoni le commesse e le parrucchiere a delle dementi a cui piace Volo e 3 metri sopra il cielo. L’individuo non è il lavoro che fa. Su tutto il resto ti do pienamente ragione. Volo fa cagare.

  36. certo che perdere tutto questo tempo per fabio volo…sarai mica più sfigato di lui per caso? (posto che lui lo sia, cosa di cui dubito visto che vende un sacco di libri, belli o brutti poco importa, ed ha una carriera, a quanto ne so, fulgida o giù di lì)

  37. leggendo qua’ e la credo che abbiano po’ tutti a loro modo ragione, e credo che perdere troppo tempo per questi personaggi sia tutto a loro vantaggio (compreso il tempo che sto’ dedicando in questo momento).
    il sig Volo mi stava davvero simpatico prima di essere in onda su radio deejay, per lavoro sono rappresentante e praticamente vivo in macchina e sono un grande affezzionato da sempre di radio deejay, e giorno per giorno ho cambiato opinione,
    mi e’ diventato davvero pesante ascoltare una persona a mio modo di vedere egocentrico al massimo mascherato da mezzo sfigato per fingersi persona comune.
    in soldoni adesso scusate la parola ma mi sta’ altamente sul Cazzo!!!!.
    Poi di quello che scrive me ne frega ancora meno, perche’ credo che dopo vari romanzi o quel cazzo che scrive, qualche frase buona l’abbia scritta per forza, il culo come la sfiga colpisce tutti.
    io sinceramente Vorrei tanto che si levasse dalle palle dalla radio e che scriva tutti i romanzi che gli pare, poi chi vuole se li compri.

  38. Un consiglio a tutte le ragazze che leggendo questo post si sentono colpite:
    se davvero siete in cerca dell’amore, di qualcosa di diverso, o meglio ancora di qualcuno di diverso, provate a leggere davvero! Provate a far transitare nella vostra mente parole diverse, quanto più nuove possibili, in modo da crescere, non solo come taglia di reggiseno o come mole di gallinaggine..
    Mi è capitato troppe volte di soffrire nel vedere tanta stupidita in bellissime ragazze dotate persino di un cervello in ottime condizioni (ancora nel cellophane)
    Per favore, provate ad amare più la cultura e l’arte dei lucidalabbra e le scarpe col tacco.

  39. Sei un genio. Mi hai fatto crepar dal ridere.. “una merda di piccione in cima a un sasso dimostrerebbe una maggiore personalità”.. assolutamente meravigliosa..

  40. Non entro nel merito dell’esegesi, ma credo di poter dire di aver capito il tuo articolo dal momento che alla fine di ogni frase citata dai libri ho sbottato puntualmente con una bestemmia. le prime mentalmente, stupito, poi sottovoce, con garbo, infine fragorose, tra il divertito e il ***** ***. ciao stai bene.

  41. caro/a faina, sono assolutamente d’accordo su tutto.
    spero che tu sia donna perché ti vorrei sposare.
    (nel caso fossi uomo, w l’amicizia!!) 🙂

  42. Che tristezza di blog.

    Dici che l’Italia è un posto di gente mediocre che va dietro a Fabio Volo e poi tu per primo ti studi i suoi programmi e i suoi libri? E per cosa, poi? Per dirlo su un blog? E per illuminarci su cosa? Su Fabio Volo che è una merda? Ma va? Dici davvero??
    Intanto quello guadagna milioni con le sue cagate. Cagate che si compra anche la gente alternativa come te per “studiarlo”. Proprio un dritto sei, eh. Complimenti.

    Ah, il nome del blog mi sembra di averlo già sentito in uno show di Aldo, Giovanni & Giacomo. Che hanno rotto i coglioni, così come tutta la gente che li cita per fare ridere, nel 2010.

  43. e’ il più furbo di tutti. Lui guadagna (molto). Tu stai qui a parlare male di lui e sperare che ti facciano i complimenti per questo. Patetico.

I commenti sono chiusi.