Mostrami le tette, ragazzina, e farò di te una stella.

Siamo tutti d’accordo che una delle cose più belle del mondo sono le ragazze?

Sì, lo siamo. Sia i maschietti che le femminucce.

Donne, donne, come si potrebbe vivere senza le donne? Boh. Quasi sicuramente meglio. Mi immagino un meraviglioso mondo fatto di soli uomini, pieno di gente che gira in mutande, tutti sporchi e puzzolenti come cavernicoli, barbe e capelli lunghi, brandendo un tubo di ferro in una mano e un prosciutto cotto nell’altra, mentre nell’aria si librano maestose le bestemmie e le volgarità più oscene che l’umanità abbia mai udito.

Oooooohhhhhhhhhhh. Uao. Scusate, sono appena venuto.

MA, purtroppo, ci sono le donne. Per cui, riprendendo il discorso: cosa c’è al mondo di più bello della figa delle donne?

Nulla.

Perché dico questo?

facebook.gif

 

Perché oggi mi sono fatto un giro su Facebook, a guardare i miei devoti fan. Era la prima volta, e ho scoperto una cosa interessante, almeno a giudicare dalle foto del profilo: ehi ragazzi, ci sono delle fighe. Ebbene sì.

Non lo credevo, devo essere sincero. Mi immaginavo di trovarci una fila interminabile di perdenti occhialuti e pieni di brufoli perennemente attaccati al computer, oppure una sfilza di ragazzi/uomini sorridenti fotografati in compagnia di gnocche paurose conosciute al mare e mai più riviste.

E invece a quanto pare ho delle lettrici di sesso femminile. E non poche. Ora, la domanda che molti di voi si stanno ponendo sarà sicuramente “Okay, ora dicci chi sono quelle fighe!”, oppure “Okay, ora metti una foto di Nina Moric che succhia una fragola!”

Vorrei fare lo stronzo e stilare una bella classifica con nomi e cognomi, ma temo che violerei qualche stronzata tipo il diritto alla privacy o robe simili. E poi non sono sicuro al cento per cento che una tale lista potrebbe corrispondere al vero: in fondo anch’io dalla foto del profilo potrei sembrare una faina, ma vi assicuro che non ho tutto quel pelo in faccia.

Invito quindi tutte le esibizioniste in ascolto a mandarmi una propria foto, dove vi si vede CHIARAMENTE (niente occhiali da sole giganti né ciuffi chilometrici davanti agli occhi, furbette), specificando il nome (per il cognome basta l’iniziale), e accettando candidamente la pubblicazione sul blog, mettendo in previsione gli eventuali commenti ironici che accompagneranno le “opere d’arte”. HAHAHA!

Dico sul serio. Vi pubblico. Con i miei specifici commenti.

Immagino che non mi arriverà neanche mezza foto. (Vigliacche! Avete paura di un po’ di sano umorismo!) O casomai, mi arriveranno foto inviate da qualche ragazzo che si spaccia per una femmina, solo per fare un dispetto a quel cesso della propria cugina e vederla massacrata sul blog.

Comunque, l’e-mail è killfaina@gmail.com.

P.S. Non pubblico foto porno, non accetto nessun tipo di tetta al vento o culo scoperto o… HAHAHA!

(post commentabile)

 

Mostrami le tette, ragazzina, e farò di te una stella.ultima modifica: 2009-02-11T14:00:00+00:00da eric-devor
Reposta per primo quest’articolo

8 pensieri su “Mostrami le tette, ragazzina, e farò di te una stella.

  1. Attila

    Di quello che c’è scritto nel P.S. chissà perchè, non riesco a credere ad una parola…

    Perchè vuoi dire che se una ti manda una foto “come mamma l’ha fatta” non la pubblichi?

    Non è che la prima parte del post è un primo processo di out…

  2. la Volpe

    non mi hai risposto!

    i maschietti dovrebbero dimostrare di non essere maschilisti mandando le LORO foto a beneficio delle signorine

    è più originale

I commenti sono chiusi.